top of page
Dog smiling

QUANDO SONO INIZIATI I SOCIAL?

1997. Prima che fosse conosciuto come social media, c'era a  il sito si chiamava Six Degrees e ti permetteva di creare profili e fare amicizia. I siti di blog sono seguiti non molto tempo dopo insieme ai siti di condivisione di video che sono apparsi quasi un decennio dopo. Eppure gli inizi di ciò che ora modella il mondo, il flusso e riflusso dei feed, per così dire, sono iniziati molto tempo fa. Molto prima ancora che io e te nascessimo .

 

Comunicare con i propri cari a distanze significative è stata una preoccupazione per le persone per un periodo di tempo considerevole. In quanto creature sociali, gli individui hanno sempre dipeso dalla corrispondenza per rafforzare le loro connessioni.  Le basi alla base della vita online vanno molto più in profondità di quanto tu possa immaginare.  

Nel 1792 fu creato il messaggio telegrafico. Ciò consentiva ai messaggi di essere trasmessi su una distanza significativa molto più velocemente di quanto un pony e un cavaliere potessero trasmetterli. Nonostante il fatto che i messaggi trasmessi fossero brevi, erano un metodo progressivo per trasmettere notizie e dati.  

 

1865, fece un altro percorso per il convogliamento immediato delle lettere tra i beneficiari. Una postazione pneumatica utilizza cilindri ad aria pressurizzata sotterranei per trasportare i contenitori a partire da una regione e poi nella successiva.  

Due importanti rivelazioni si sono verificate nell'ultimo decennio del 1800: il telefono nel 1890 e la radio nel 1891.  Entrambi sono ovviamente utilizzati ancora oggi, nonostante i progressi di altre tecnologie. Le linee telefoniche e i segnali radio hanno consentito alle persone di impartire prontamente attraverso tratti significativi, qualcosa che l'umanità non aveva mai sperimentato.  

Dopo la creazione del blog, la vita basata sul web ha iniziato a esplodere in risalto. Destinazioni come MySpace e LinkedIn hanno acquisito una qualità inconfondibile a metà degli anni 2000 e siti come Photobucket e Flickr hanno incoraggiato la condivisione di fotografie online. YouTube si è rivelato nel 2005, creando un percorso completamente nuovo per le persone che si impartiscono e si impartiscono a vicenda attraverso vasti intervalli.  

 

Entro il 2006, Facebook e Twitter si sono entrambi aperti a clienti in tutto il mondo. Ora la produzione di video Tik, Tok, Instagram e Snapchat sono richieste comuni per noi e i tipici video trasmessi ora costituiscono meno una frazione dei media generati quotidianamente per il consumo pubblico.  

 

Quando realizzi video per i social media, ricorda sempre che è un messaggio. Da una persona all'altra. A volte comunichiamo tra di noi attraverso una conversazione cruda, ma se è sempre così, allora tutto ciò che pensiamo l'uno all'altro è quella crudezza. Pertanto, non fare affidamento sui video di te stesso che parlano del tuo marchio ogni giorno. Sì, hai bisogno di un video ogni giorno da pubblicare contemporaneamente. Ma devi anche guardare al valore della produzione. La radio non sarebbe mai esplosa se ci fosse solo gente che parla e nessun valore musicale o di intrattenimento. Collabora con noi per ottenere video sbalorditivi a una frazione di un costo che potresti trovare altrove.

 

DA UPEORK VIDEO PRODUZIONE NOTIZIE .

Dear Brands: How to get more followers - New Monthly Ultra Social Pack
Riproduci Video
bottom of page