top of page

UPEORK | Il BLOG DI PRODUZIONE VIDEO di BRAINIAC

A dog smiling

QUANDO SONO INIZIATI I SOCIAL?

1997. Prima che fosse conosciuto come social media, c'era a  il sito si chiamava Six Degrees e ti permetteva di creare profili e fare amicizia. I siti di blog sono seguiti non molto tempo dopo insieme ai siti di condivisione di video che sono apparsi quasi un decennio dopo. Eppure gli inizi di ciò che ora modella il mondo, il flusso e riflusso dei feed, per così dire, sono iniziati molto tempo fa. Molto prima ancora che io e te nascessimo.

 

Comunicare con i propri cari a distanze significative è stata una preoccupazione per le persone per un periodo di tempo considerevole. In quanto creature sociali, gli individui hanno sempre dipeso dalla corrispondenza per rafforzare le loro connessioni.  Le basi alla base della vita online vanno molto più in profondità di quanto tu possa immaginare.  

Nel 1792 fu creato il messaggio telegrafico. Ciò consentiva ai messaggi di essere trasmessi su una distanza significativa molto più velocemente di quanto un pony e un cavaliere potessero trasmetterli. Nonostante il fatto che i messaggi trasmessi fossero brevi, erano un metodo progressivo per trasmettere notizie e dati.  

 

1865, fece un altro percorso per il convogliamento immediato delle lettere tra i beneficiari. Una postazione pneumatica utilizza cilindri ad aria pressurizzata sotterranei per trasportare i contenitori a partire da una regione e poi nella successiva.  

Due importanti rivelazioni si sono verificate nell'ultimo decennio del 1800: il telefono nel 1890 e la radio nel 1891.  Entrambi sono ovviamente utilizzati ancora oggi, nonostante i progressi di altre tecnologie. Le linee telefoniche e i segnali radio hanno consentito alle persone di impartire prontamente attraverso tratti significativi, qualcosa che l'umanità non aveva mai sperimentato. Ci sono voluti circa altri cento anni, prima che il concetto di telegrafo si facesse strada nelle mani di tutte le persone nel mondo, tramite SMS sul cellulare e messaggistica sui social network.

Share Your World
Classmates

Sul tardi  Negli anni Novanta, quando Internet è diventato mainstream, siti come Classmates sono diventati la versione successiva del social networking, trovando persone che già conosci e connettendoti con loro.

 

Il primo sito di condivisione video, predecessore di YouTube, si chiamava ShareYourWorld, che vendeva con successo clip Internet caricate dagli utenti alle principali emittenti. A quel tempo, tramite Internet era possibile solo la visualizzazione di video in miniatura ed era improbabile che gli spettatori guardassero il consumo online di lunga durata. Eppure ShareYourWorld ha dimostrato che i contenuti generati dagli utenti erano qualcosa di cui presto i consumatori avrebbero avuto sete.

 

Un po' troppo in anticipo sui tempi, come la maggior parte degli altri, ShareYourWorld ha lasciato il mercato quando la bolla degli investimenti è scoppiata all'inizio del secolo, ma ha lasciato un'eredità e molti di coloro che sono coinvolti sono passati alla ribalta nella tecnologia e nel cinema, incluso il regista di Brainiac (avendo servito come la loro produzione di testa nei suoi primi anni '20).  

Poi è arrivata la creazione di blog e la vita basata sul web ha iniziato a esplodere in precedenza sotto le voci personali rappresentate. C'era un mercato. La gente voleva condividere. La gente voleva sentire.  

 

Ci sono voluti anni prima che i consumatori raggiungessero gli innovatori, eppure è arrivato Friendster  e ha lasciato il posto a MySpace e LinkedIn per perseguire entrambi settori specifici del clima sociale. Siti come Photobucket e Flickr hanno incoraggiato la condivisione di fotografie online. YouTube si è rivelato nel 2005, 16 anni dopo ShareYourWorld, il prossimo tentativo di mainstreaming di materiale generato dagli utenti che ha raggiunto il punto in cui i browser e la larghezza di banda potevano finalmente tenere il passo.

Entro il 2006, Facebook e Twitter sono stati entrambi aperti, unendo il concetto di social networking, blog e messaggistica combinati in un unico luogo centrale.  

 

Ora la produzione di video Tik, Tok, Instagram e Snapchat sono richieste comuni per noi e tipici video trasmessi  costituiscono meno una frazione dei media generati quotidianamente per il consumo pubblico.  

Non c'è momento migliore di adesso per le piccole imprese per avere una possibilità nei grandi mercati a causa della rivoluzione dei social media degli ultimi due decenni. Ora puoi competere con i principali marchi per l'attenzione degli spettatori, ma per essere preso sul serio come loro, i tuoi contenuti devono avere un bell'aspetto.

 

Non fare affidamento sui video di te stesso che parlano del tuo marchio ogni giorno. Sì, hai bisogno di un video ogni giorno per il rilascio. Ma devi anche guardare al valore della produzione. Collabora con noi per ottenere video sbalorditivi a una frazione di un costo che potresti trovare altrove.

 

A PARTIRE DAL  UPEORK VIDEO PRODUZIONE NOTIZIE .

Dear Brands: How to get more followers - New Monthly Ultra Social Pack
Riproduci Video

INTRODUZIONE _

IL PACK ULTRA-SOCIAL MENSILE
Un nuovo video ogni giorno a partire da soli $ 450 per video (quando ne ordini 30  per lo stesso prodotto o marca). Se vuoi far crescere i tuoi social e il tuo marchio, pubblica qualcosa di nuovo ogni giorno. Creiamo contenuti personalizzati che mantengono il tuo marchio OVUNQUE, con nuovi video e scuse da pubblicare ogni giorno!

SCARICA IL MODULO QUI SOTTO

& EMAIL A: info@video-production.co  al momento della tua consultazione.

Zoom Icon
PRENOTARE  
un GRATIS  30  MINUTO  
INGRANDISCI CONSULTAZIONE  
INSIEME A IL TUO DIRETTORE. 
bottom of page